Sua maestà l'EVO Karpene protagonista al Summer Food Festival 2017 di Carovigno

Pubblicato da: Raffaele Leobilla In: News In data: giovedì, luglio 27, 2017 Commento: 0 Visite: 276

È ora presidio Slow Food l'olio extravergine di oliva Karpene, prodotto dall'azienda agricola Pietrasanta, un'etichetta giovane prodotta tra Carovigno e Brindisi ed in particolare nelle campagne di Torre Guaceto, premiata per la sua sostenibilità sociale, economica e ambientale. L'olio EVO Karpene conquista il riconoscimento, infatti, per i suoi uliveti plurisecolari, la varietà d'olivo autoctona, le buone pratiche agronomiche dell'azienda, le tecniche ecosostenibili ed il valore paesaggistico ed ambientale.

L'olio extravergine di oliva Karpene sarà uno dei protagonisti nel centro storico di Carovigno nei giorni 28-29-30 luglio. In quei giorni ci sarà un percorso enogastronomico e culturale di 15 tappe per scoprire alcuni tra i migliori prodotti tipici pugliesi. Il percorso enogastronomico si articola all’interno del centro storico di Carovigno, partendo da corso Vittorio Emanuele e concludendosi all’interno del Castello Dentice di Frasso. Il tour si apre con 10 stand in cui è possibile degustare cibi e vini locali, per continuare con live painting e altre degustazioni lungo via Cattedrale, concludendosi al Castello con dolci e vino. Un tour tra cibo, vino e artisti in cui assaporare i migliori prodotti di Torre Guaceto e alcuni tra i presidi SlowFood della zona, oltre a rinomati vini locali e dolci artigianali.

Incontri e interventi sul palco con ospiti autorevoli, da Eataly a Fondazione Dieta Mediterranea, per parlare di cibo, cucina, materie prime e sostenibilità. Gli interventi precederanno e accompagneranno gli showcooking: un modo per unire gusto, valorizzazione del territorio e informazione.

Uno show di cucina per ciascuna serata, in cui gli chef ospiti prepareranno un menu dedicato al territorio e alle sue materie prime. A cucinare sul palco: Simone Rugiati, Nick Difino, Angela Maci, Cristina Giacomelli e Michele Montemurro. Presenta le tre serate Nick Difino.

L'olio extravergine di oliva "Monocultivar Ogliarola Karpene" dell'azienda agricola Pietrasanta di Carovigno ha ottenuto una Menzione di Merito con una valutazione di "4 gocce" all'8° concorso degli oli extravergini di oliva italiani "l'Oro d'Italia" 2017: questo concorso ha lo scopo di promuovere la cultura e la qualità dell'olio extravergine di oliva, mettendo in evidenza le eccellenze degli oli italiani nella vasta gamma della loro variabilità che rappresenta il punto di forza della produzione delle aziende italiane più impegnate e distintesi con prodotti di qualità elevata.

Quella dell'Azienda Agricola Pietrasanta è la prova tangibile che i nostri prodotti sono apprezzati e ricercati da tutti, numerosi nuovi visitatori ogni anno non solo sono interessati ad assaggiarli, ma sono incuriositi da tutta la natura che li circonda e dal processo naturale che li crea.

Commenti

Lascia il tuo commento