Campagna olearia 2019/2020: eccellente produzione dell' Olio Evo dell'azienda agricola Pietrasanta

Pubblicato da: Raffaele Leobilla In: News In data: venerdì, novembre 15, 2019 Commento: 0 Visite: 761

Raffaele Leobilla racconta la campagna olearia 2019/2020.

Dopo la campagna dello scorso anno (una delle peggiori) quest’anno i nostri uliveti intorno al territorio di Carovigno, hanno dato una buona produzione di olio extravergine d'oliva pugliese di ottima qualità.

Il clima è stato da un lato favorevole in quanto le elevate temperature estive e l'assenza di umidità, hanno evitato o perlomeno tardato di molto l'attacco della mosca olearia. La lunga siccità però ha portato ad un forte stress idrico dei frutti, per evitare ciò è stato necessario ricorrere all'irrigazione dei nostri 21 ettari di oliveti.

Quest' anno abbiamo due grandi eccellenze, i nostri monovarietali Karpene di Ogliarola Salentina e Picholine. La raccolta ha avuto inizio il 4 di ottobre. Le olive, raccolte alle prime ore del mattino, evitando le ore più calde, sono state trasportate entro mezzogiorno in frantoio per esser subito molite.

Karpene di Ogliarola Salentina: femminile ed elegante, un fruttato medio con sentori di frutti di bosco, mandorla, origano. Amaro e piccante equilibrati.

Karpene di Picholine: una vera esplosione di verde e di freschezza, fruttato intenso con sentori di peperone, erbe aromatiche, cicoria selvatica, mallo di mandorla. Amaro e piccante persistenti.

Purtroppo, sia noi dell'azienda agricola Pietrasanta di Carovigno e tutti gli altri produttori olivicoltori della zona siamo preoccupati per la xylella, che inizia ad affacciarsi nel nostro territorio e quindi è diventata, purtroppo, una realtà anche nel brindisino.

Commenti

Lascia il tuo commento