OLIO EVO MONOCULTIVAR DI OGLIAROLA KARPENE PRESIDIO SLOW FOOD


olio evo karpeneSe c’è una visione romantica dell’olio è quella di due giovani ragazzi pugliesi, Raffaele e Carole, la cui storia inizia tra gli ulivi secolari della Riserva Naturale di Torre Guaceto e termina a lieto fine con la realizzazione di un sogno: l'assegnazione del Presidio Slow Food al loro extravergine d'oliva monocultivar di Ogliarola Karpene nel Novembre 2016 e nel Novembre 2017.

Ottanta sono le piante secolari di Ogliarola salentina situate ad un chilometro dal mare nella riserva naturale di Torre Guaceto, in un clima adatto a garantire la coltivazione di olive autoctone di qualità superiore da cui estrarre l'olio Karpene.

Il basso impatto ambientale, l'età degli ulivi e il territorio hanno permesso all'azienda Pietrasanta di ottenere il prestigioso riconoscimento di "Presidio Slow Food" dell'olio di oliva extravergine.

Le caratteristiche chimiche del Karpene sono soprattutto il basso livello di acidità e perossidi e la presenza importante di polifenoli, tocoferoli e vitamine.
In degustazione sfoggia il suo colore giallo verde e la sua limpidezza. Elegantemente composito il suo impatto olfattivo: erbe aromatiche fresche come il timo e la salvia, un delicato sentore fruttato di mela, mandorla e fiori gialli ma è al gusto che la cultivar Ogliarola salentina esprime tutta la sua personalità.

Il ritorno di erbe aromatiche, frutta fresca e mandorla dolce ne fanno un olio di particolare interesse.






ACQUISTA OLIO EVO MONOCULTIVAR DI OGLIAROLA KARPENE | CONTATTI